• Home
  • Inaugurazione del progetto At-Tendiamoci

Inaugurazione del progetto At-Tendiamoci

Sabato 16 Giugno 2018

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato (20 Giu 2018) in coincidenza con la visita del nostro Vescovo Oscar Cantoni (in foto).

Durante una breve cerimonia interreligiosa e interculturale, alla presenza delle figlie di S. Angela Merici e del Vescovo, degli ospiti di Eskenosen e dei membri e amici dell’associazione, da una rappresentante dell’associazione e da una nostra ospite, rifugiata per motivi umanitari e beneficiaria di uno degli appartamenti ristrutturati grazie al progetto, é stato letto nella versione italiana e inglese uno stesso testo Casa/Home (presto online in PDF), che ci é parso significativo per restituire la drammaticità dell’esperienza della migrazione (foto sotto).

Per l’occasione, il Presidente dell’Associazione Eskenosen, Chiara Giaccardi, così si è espresso:“In questo tempo complesso, dove le questioni legate al delicato tema della migrazione vengono troppo spesso radicalizzate e banalizzate, essere una piccola comunità nel centro di una città come Como dove famiglie di diversa provenienza geografica, culturale e religiosa vivono in un clima di armonia e sostegno reciproco acquista un significato simbolico profondo, al di là dello sforzo di rispondere alle sfide del presente.

Per questo aver potuto ampliare e riqualificare gli spazi dell’accoglienza grazie al prezioso contributo della Fondazione Cariplo rappresenta un messaggio concreto di inclusione e speranza, incarnato in un luogo preciso, nei volti e nelle storie di persone per le quali aver trovato un luogo accogliente e un contesto disponibile può fare la differenza. L’aiuto della Fondazione, oltre che avvallare il significato di questo progetto, agisce da moltiplicatore rispetto alla possibilità di accogliere e di mostrare nei fatti che la reciproca accoglienza è non solo possibile, ma fonte di grande ricchezza per tutti”.

leave a comment